ridens
sesto concorso nazionale dell'umorismo
| PRESENTAZIONE | REGOLAMENTO | PAGINA PRINCIPALE | HOME |
"Viva l'Italia, l'Italia liberata, l'Italia del valzer, l'Italia del caffè. L'Italia derubata e colpita al cuore, viva l'Italia, l'Italia che non muore..."
Penso che nelle parole di De Gregori si possa riassumere l'idea di quello che vi voglio dire.
Tutti noi disegnatori sappiamo che il duemilaundici sarà un anno di festeggiamenti per i 150 anni de l'Unità d'Italia. Ci aspettano commemorazioni ricordi , immagini di persone e fatti storici,
Anche noi di Rigomagno, nel nostro piccolo, non vogliamo essere da meno e quindi il tema umoristico di quest'anno è: "Fratelli d'Italia – dal risorgimento al berlusconismo".
Mi auguro quindi che la vostra fantasia sia già in movimento per realizzare interessanti tavole. Molteplici sono gli accadimenti che si sono avvicendati in questi 150 anni ed io sono certo che la vostra vena umoristica ci farà ripercorrere alcuni di questi fatti con un sorriso pensoso.
Affilate le matite e... W l'Italia !!! - "… Viva l'Italia, l'Italia che lavora, l'Italia che si dispera, l'Italia che si innamora, l'Italia metà dovere e metà fortuna, viva l'Italia, l'Italia sulla luna. Viva l'Italia, l'Italia del 12 dicembre, l'Italia con le bandiere, l'Italia nuda come sempre, l'Italia con gli occhi aperti nella notte triste, viva l'Italia, l'Italia che resiste".
Giovanni Beduschi (Resp. Rigomagno Ridens)
RIGOMAGNO (SIENA)