Ciao!

firmato, l’ultimo orso ancora sveglio

(anche se dalla fotografia non sembra)