rigonews . LA ZONA . INIZIATIVE . NEWS . CONTATTI . HOME .
atena olio rigomagno A tutti i nostri sponsor un boccione d'olio virtuale e la gratitudine di tutti, non solo per il sostanziale apporto a manche, e soprattutto, perché con il vostro obolo ci date un sostegno morale ben più grande perché ci fa capire che ciò che facciamo non lo facciamo invano.

Grazie

A tutti voi dedichiamo questa serie di pensieri profondi:
"Olio alle macchine, olio di gomito, olio santo, aglio e olio, carciofi sottolio con vino di Brolio, nel lume va l’olio, ed a Rigomagno ne abbiam monopolio, chi dice il contrario pigliasse la polio..."
[da: Marco Pellegrini, "Riflessioni sul far della sera"]

  spot


I prodotti Riciclandia aiutano l’ambiente
Multitranciati lancia una nuova linea di prodotti in legno
Dagli addobbi natalizi, ai giochi, passando per gadget e orologi. È la nuova linea ecologica della Multitranciati di Lucignano, che ha lanciato la linea Riciclandia. Un progetto che nasce da una radicata sensibilità ecologista e dalla consapevolezza dei danni provocati dallo sfruttamento ambientale. Questa iniziativa ottimizza, salvaguardandola, una materia prima come il legno, limitando l’abbattimento di nuovi alberi e gestendo in maniera ecocompatibile gli scarti della sua lavorazione. Infatti, attraverso il recupero e riutilizzo del materiale di scarto (generato dalla lavorazione di intarsi e fregi della Multitranciati) è possibile ridurre notevolmente i rifiuti di lavorazione, producendo nuovi oggetti d’arredo. Quasi centocinquantamila chilometri quadrati di foreste scompaiono ogni anno a causa dello sfruttamento indiscriminato degli alberi, mettendo a rischio di estinzione migliaia di specie floreali e faunistiche, senza dimenticare il destino di molte popolazioni e culture.
La creazione del design dei prodotti Riciclandia parte da un presupposto di tutela nei confronti dell’ambiente, che tiene conto del problema del disboscamento e di quello, non meno grave, dello smaltimento rifiuti. L’idea della Multitranciati prende forma a partire dalle caratteristiche specifiche dello scarto di lavorazione: quest’ultimo diventa per i disegnatori una nuova materia nuda da plasmare. Quindi, questo processo creativo dà vita, di volta in volta, a creazioni connotate assolutamente dall’originalità e impiegabili nei più svariati settori merceologici.
Info: www.riciclandia.it
Alessandra Ricco

Beauty Chic: lotta agli inestetismi
Pelle più bella, corpo armonioso

Combattere gli inestetismi con efficacia e delicatezza? Oggi è possibile. Con Beauty Chic. La nuova tecnologia della radiofrequenza è ora disponibile anche a Sinalunga, al Centro Benessere Nymphaea di via Matteotti 28. Questa nuova tecnica è in grado di offrire risultati visibili su viso e corpo, riducendo o eliminando l’invecchiamento cutaneo, la perdita di densità della pelle, il rilassamento tissutale, ma anche le smagliature, l’adipe, le rughe, le pelli grasse e impure. Beauty Chic ha un quadruplo effetto: ringiovanisce, rassoda, snellisce e rimodella. La nuova tecnologia della radiofrequenza è infatti in grado di stimolare la rigenerazione cellulare e la sintesi di collagene, per donare nuovo turgore ed elasticità alla pelle. Inoltre, Beauty Chic riorganizza la struttura delle fibre elastiche, rendendo la pelle da subito più compatta e liscia; favorisce il metabolismo cellulare e il drenaggio di scorie e tossine, rende la silhouette più agile e leggera. Infine Beauty Chic rimodella, creando profili più armoniosi ed elastici per un corpo più tonico e scattante. Sul viso, in base al nuovo concetto di “day-lifting”, Beauty Chic contrasta efficacemente i processi di invecchiamento cutaneo per regalare nuova compattezza, elasticità e vitalità. Sul corpo, Beauty Chic ha un’azione profonda ma non invasiva. Interviene nei tessuti, migliorandone la funzionalità con un’azione selettiva dai risultati straordinari. Insomma la più innovativa tecnologia è ora al servizio della bellezza, in maniera delicata e non invasiva.

spot

Centro Assistenza Del Toro Primo
L’importanza di una caldaia pulita

La manutenzione delle caldaie è un obbligo, ma anche un’opportunità per vivere in sicurezza e per proteggere l’ambiente. Per effettuarla, è disponibile il Centro assistenza bruciatori e caldaie a gas Del Toro Primo di Sinalunga (Siena), in via Einaudi 6/G.
L’Amministrazione Provinciale di Siena è l’ente competente per i controlli degli impianti termici in tutti i Comuni della Provincia, esclusa Siena, in quanto unico Comune con popolazione superiore ai 40.000 abitanti. La Provincia ha incaricato Apea di svolgere tali attività. Il controllo svolto dai verificatori Apea non si sostituisce ai controlli tecnici effettuati dal responsabile d’impianto e comunque non comporta interventi di manutenzione, che sono esclusivamente a carico del proprietario o del terzo responsabile.
Nell’ambito della verifica, oltre a controllare il rendimento del generatore di calore, il tecnico Apea chiederà di vedere: il Libretto di impianto (per gli impianti termici con potenza inferiore a 35 kW) o il Libretto di Centrale (per gli impianti termici con potenza superiore a 35 kW), che dovranno essere aggiornati e completi di eventuali allegati; la dichiarazione di conformità, completa degli allegati per gli impianti termici installati dopo l’entrata in vigore della Legge 46/1990; la pratica Ispesl per impianti termici con potenza superiore a 35 kW, che utilizzino l’acqua come fluido termovettore (esclusi pertanto generatori ad aria calda); il Certificato prevenzione incendi, solamente per impianti termici con potenza superiore a 116 kW; le autocertificazioni corredate con il giusto numero di bollini applicati o con la ricevuta del versamento per i diritti di autocertificazione. Se l’impianto è autocertificato, i controlli non avranno nessun costo a carico dei responsabili. Per gli impianti termici sprovvisti di autocertificazione invece, gli oneri dei controlli saranno a carico dei responsabili dell’impianto.
Per avere assistenza e ottenere ulteriori informazioni, potete rivolgervi al Centro Assistenza Del Toro Primo, con sede a Sinalunga, in via Einaudi 6/G.