RIGOMAGNO: COLLE NEWS
< HOME
champagne rigomagno
sinalunga - aÿ champagne
Per dare un messaggio di apertura e di amicizia tra i popoli, che è poi la filosofia del nostro gemellaggio, è stato deciso di iniziare il percorso alla scoperta del territorio, dal Chianti alla Valdichiana senese, a quella aretina, inserendo quattro Champagne prodotti al di fuori del territorio di Aÿ.
La serata è stata splendida. Superbo lo chef Davide Canella, impeccabile il servizio di sala, sotto l'attenta supervisione del Restaurant Manager Giovanni Billia, bravissimi gli aiutanti tutti. Assolutamente eccezionale l'ambiente.
Si riporta (per la storia e per i curiosi) il menu illustrato

chef DAVIDE CANELLA
CASTELLO DI SPALTENNA > 3 OTTOBRE 2008


MENU DELLA SERATA

La Cevice di acciughe e galletta croccante di farro

Champagne Janisson Baradon Non Dosé
I Tortelli di patate ripieni di zucca gialla
e mostarda di frutta profumati alla noce moscata

Champagne Leclaire Gaspard Grande Réserve
Il Filetto di maialino di Cinta avvolto nel lardo affumicato servito con scalogni glassati allo champagne,
e purea di mele Granny Smith

Champagne Roger Brun La Pelle 2002
La pasticceria del pastore servita con le nostre mostarde

Champagne Henri Billiot Cuvée de Réserve Grand Cru
Il Caldo Freddo Toscano

Champagne Jean Milan Cuvée Tendesse
Unica nota negativa della serata: il fotografo. Lo sosteniamo ormai da tempo, non è per partito preso. Per la fotografia standard, può ancora andare, ma per le foto di classe, decisamente no.
In considerazioni delle probabili polemiche che questa nostra posizione si troverà ad incontrare, pubblichiamo due foto, che, in quanto foto, non mentono e la dicono lunghissima sul fotografo (come dicono i nostri colleghi giornalisti più quotati di noi: "ce ne scusiamo per la qualità"... Altro non vi sapremmo narrare!
OPS! Lo avevamo dimenticato: siamo rincoglioniti (al pari del fotografo). Di seguito pubblichiamo la foto dello chef Davide con i suoi aiutanti
[ LINK SPALTENNA > ]