Ricorre quest'anno il 715º anniversario dalla fondazione di Rigomagno.
Nel 1281 i Senesi, a seguito di una serie di avvenimenti, distrussero ingiustamente il vecchio castello di Rigomagno. Dieci anni dopo, grazie anche all'intervento di fra Dionisio da Rigomagno, lo ricostruirono ad alcune centinaia di metri dal vecchio castello, sul Colle degli Ulivi, dove si trova attualmente.
Per ricordare l'avvenimento Rigomagno si impegnerà, secondo le proprie forze e capacità, in alcune iniziative.
Domenica 4 marzo 2007 si è provveduto a ripulire un tratto di mura dalla vegetazione. In particolare è stata riportare alla luce del sole la torre del lato est.
L'operazione è stata resa agevole e possibile dalla "eurocommerciale" di Asciano la quale ha messo a disposizione, con entusiasmo i suoi potenti mezzi.
< HOME | NEXT > |

il libro >